Platinum, Palladium and Alternative DIY & OLD Photographic Processes - Visit our catalogue for Kits, Tools and Equipment.

Labotech2000 srl | Cusago (MI) Italy 📞+39.02.903.94213

Laboldtech is the site n. 1 web site in Italy for selection, supply and sale of chemical reagents and professional tools specific for ancient photographic techniques.

Labotech2000 srl | Cusago (MI) Italy
📞+39.02 9039 4213

Ferric Oxalate ico powder 50gr

SKU Lacris-50 Category

40,77 + Vat 49,74

Additional information

Share on facebook
Share on twitter
Share on email
Share on whatsapp

Description

Preparazione della soluzione di Ossalato Ferrico.

Formula chimica: Fe2(C2O4)3.5H2O.

Un composto chimicamente indefinibile. L’approssimazione migliore e’: un complesso Ossalato-Ferrico. E’ nota la facilita’ con cui forma diversi polimeri, tant’e’ che diverse modalita’ di cristallizzazione durante la preparazione possono influenzare la ri-solubilita’ successiva del prodotto.

Per ottenere una soluzione a circa il 27% procedere come segue: pesare 27gr di cristalli e addizionarli a 120ml di acqua demi riscaldata a non più di 50-60°C agitando con una bacchetta di vetro o plastica. Questa operazione può protrarsi per alcune decine di minuti. Sarebbe veramente utile avere un agitatore/riscaldatore magnetico.  L’eccesso iniziale di acqua è necessario perché la soluzione al 27% è quasi satura e se non si eccede con l’acqua, non si riesce ad ottenere la soluzione limpida. Dopo che l’Ossalato si è disciolto, si lascia a temperatura fino a che l’acqua in eccesso evapora ritornando al volume richiesto. Una torbidità residua si elimina filtrando su carta da filtro, il colore della soluzione finale varia in funzione della quantità di Acido Ossalico libero presente:

Il colore della soluzione finale varia in funzione della quantita’ di Acido Ossalico libero presente:

una colorazione ambra dorata indica poca o assenza di acido ossalico libero.

una colorazione giallastra è indicatore di piccole quantita’.

una colorazione verso il verde fluorescente indica una maggiore quantità di acido libero.

Un eventuale deposito rimasto insoluto si elimina come segue:

disciogliere il Ferro Ossalato come descritto in precedenza, aggiungere un gramma di Acido Ossalico e sotto agitazione,  aggiungere poco alla volta (alcune gocce) acqua ossigenata ad almeno 100/130 volumi.

Questa operazione è indispensabile per riossidare il Fe++ presente insolubile. Quest’ultimo è il responsabile della sedimentazione.

Durante l’aggiunta di acqua ossigenata si formeranno delle bollicine di CO2 (Anidride Carbonica) che si svolge dalla reazione di ossidazione.

Poco per volta la soluzione diverrà trasparente e scomparirà il deposito insolubile.

E’ un’operazione noiosa, ma è necessaria se lo si utilizza nel processo di Callotipia, dove la presenza di acido libero puo’ dare impurezze che interferiscono negativamente, e’ necessario eliminare questo eccesso. Si verifica con una soluzione al 10% di Argento Nitrato la presenza di acido libero aggiungendo poche gocce di soluzione ad un paio di ml di soluzione di Ferro Ossalato-ico, la presenza di intorbidimento e’ indicazione positiva di presenza. Per rimuovere l’acido libero aggiungere piccole quantità di Nitrato Ferrico agitando e ripetendo il test fino a scomparsa della torbidita’.

L’Ossalato Ferrico preparato da LabOldTech è privo di Acido Ossalico libero.

 


Iron Oxalate

Download

Iron Oxalate

No one can do a good job without proper tools, and the chemicals can be defined, the tools of the photographer. This is the weak point of many operators. They work with economic and inferior chemicals, and many do not know the true composition; not to mention unwanted interferences that can be created between them.
“Chemicals are the tools of art photographers. Through a deep knowledge of photo chemistry the artist can reach and master the art photography level.”

Ready to use Kits

Contact Us

Viale Europa, 72/D11

20090 Cusago MI

ITALY

ph: +39.02.903.94213

info @ laboldtech . com